Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

DeltArte compie 10 anni all’insegna della creatività

DeltArte- il delta della creatività ritorna e festeggia insieme al suo pubblico i primi 10 anni di incessante attività, all’insegna dell’arte contemporanea e della valorizzazione del territorio.

Come spiega la curatrice del progetto, Melania Ruggini, si tratta di un traguardo originariamente inaspettato, tuttavia fortemente voluto.
“10 anni in cui abbiamo coinvolto diversi artisti di fama internazionale e lanciato giovani promesse – racconta Ruggini- collaborato con varie amministrazioni su 5 province diverse, tra Rovigo, Padova, Venezia, Treviso, Ferrara. E ancora, dato vita a tantissimi laboratori didattici nelle scuole; realizzato opere, installazioni, mostre, performance; valorizzato le nostre periferie urbane; creato un museo a cielo aperto di arte urbana, da vivere tutto l’anno”.

La tematica di questa decima edizione, sulla quale gli artisti sono invitati a confrontarsi, è legata all’unicità, di cui ogni essere umano è il più valido rappresentante.
Lo slogan della manifestazione “Blossom your unicity” è un invito rivolto sia agli artisti invitati, sia al pubblico, a far fiorire la propria individualità, in tutti i settori e in ogni situazione, senza ritrosie o imbarazzo. L’unicità che ci caratterizza è la nostra bandiera e la nostra principale risorsa.
Come scrisse il poeta del ‘900 Thomas Bernhard “Ogni persona è un essere unico e la più grande opera d’arte di tutti i tempi”.
Come sempre, il format darà ampio spazio ai laboratori didattici nelle scuole condotti da artisti professionisti, coinvolgendo gli alunni che diventeranno protagonisti indiscussi di nuove e coloratissime opere.

Il festival DeltArte partirà ufficialmente dal Comune di Loreo dove, venerdì 25 e sabato 26 marzo, con un gradito ritorno: l’artista di origini argentine Carolì creerà la sua nuova opera di street art che si inserisce nel suo filone creativo intitolato “Amore universo”.
In un momento di smarrimento e di ansia generalizzata, in cui anche i conflitti armati sembrano azzerare i buoni sentimenti, il festival parla il linguaggio della semplicità e dell’amore, di cui c’e sempre tanto bisogno. Attraverso il genere della favola, Carolì parlerà della purezza dell’amore che si manifesta fin dall’infanzia e che accompagna l’umanità in ogni sua sfumatura.
Sabato 26 marzo toccherà ai ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Loreo concludere l’opera, con il loro apporto creativo, in un laboratorio che valorizza il potere della condivisione anche nell’arte. L’inaugurazione è fissata alle ore 11.00 presso il piazzale della scuola media, in viale Stazione a Loreo.

DeltArte- il delta della creatività vi aspetta da marzo a ottobre con un ricco calendario che si snoderà tra i comuni dell’alto, medio e basso Polesine coinvolgendo naturalmente il Delta del Po.

Info: www.deltarte.com; info.deltarte@gmail.com

MeRu

Melania Ruggini è curatrice e storica dell’arte. Si laurea con il massimo dei voti in Storia dell’Arte Contemporanea, Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali, presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Esordisce come assistente di galleria presso importanti gallerie d’arte italiane, come Studio d’arte Cannaviello di Milano, galleria Estro di Padova, Vecchiato New Art Gallery di Padova, galleria Studio Legale di Caserta. Successivamente si perfeziona nel settore della comunicazione in qualità di capo ufficio stampa presso Studio Pesci di Bologna, specializzati nell’arte contemporanea; diventa giornalista pubblicista e scrive per alcune riviste. Dal 2010 diventa freelance nel settore dell’organizzazione eventi/mostre e nel settore della comunicazione. Dal 2012 è ideatrice e curatrice del festival DeltArte, il Delta della creatività, kermesse annuale itinerante dedicata agli artisti under 35 e alla loro valorizzazione.


Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI


Richiedi informazioni

DeltArte compie 10 anni all’insegna della creatività