Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

OFFICINE DELL’UMBRIA 2016 + DARIO PICARIELLO_TO HAPPEN

Si apre la XIII edizione del progetto di didattica artistica Officine dell’Umbria. Gli artisti ospiti quest’anno saranno Sergio Fronteddu (Nuoro, 1982) e Vincenzo Grosso (Nuoro, 1977), che dal 16 al 20 maggio condurranno il workshop in cui sono coinvolti gli alunni delle scuole elementari Santa Caterina e Borroni di Foligno, per un totale di oltre 150 studenti. I laboratori, e la mostra che dal prodotto di questi nascerà, ruoteranno attorno al tema dell’alimentazione.
Il 21 maggio, alle ore 18:30, inaugurerà dunque presso Palazzo Lucarini Contemporary la mostra, generata dal dialogo tra artisti e bambini, tra arte e didattica, che, già nelle edizioni precedenti, oltre a quelli didattici ha offerto straordinari sultati estetici ed espressivi.
Parallelamente, prosegue anche la rassegna Kunsthalle Academy, il nuovo progetto di Palazzo Lucarini dedicato ai giovani artisti. Questa volta sarà Dario Picariello a presentare il suo nuovo lavoro. L’artista irpino organizza una performance sulle credenze popolari, più una sorta di quadreria etnografica chiamata Gemäldesammlung. Ma il suo intervento sarà completato da Benedetta Fioravanti e Kane Caddoo, tra poesia e colte rivisitazioni della pittura da cavalletto, oltre alle sperimentazioni vocali e sonore di Marirosa Fedele.
Palazzo Lucarini, quindi, si offre ancora una volta come spazio connettivo, catalizzatore di esperienze estetiche, formative, biografiche, in complicità con la capacità evocativa del paesaggio umbro.

INFO 1
Titolo: Officine dell’Umbria 2016.
Curatori: Maurizio Coccia e Mara Predicatori.
Genere: arte contemporanea: sperimentazione didattica.
Ideazione e coordinamento: Maurizio Coccia
Coordinamento didattico: Mara Predicatori.
Operatrici didattiche: Beatrice Bragetta, Martina Fiorucci, Elisa Petrini
Sede: Trevi (PG), Centro per l’Arte Contemporanea “Palazzo Lucarini Contemporary”
Organizzazione e logistica: Associazione Culturale “Palazzo Lucarini Contemporary” (Presidente Giovanni Curti)
Ente patrocinatore: Comune di Trevi (Sindaco Bernardino Sperandio)
Inaugurazione: sabato 21 maggio, ore 18:30
Date: dal 21 maggio al 25 giugno 2016. Dal venerdì alla domenica dalle ore 15:30 alle 18:30. Su prenotazione per visite fuori orario. Ingresso gratuito.
Con il sostegno di: Regione Umbria, Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno

INFO 2
Titolo: To Happen
Artisti: Dario Picariello, Kane Caddoo, Benedetta Fioravanti, Marirosa Fedele
Attori: Giacinto Licursi, Dario Picariello, Antonello Gianotti, Marco Liguri
A cura e coreografia di: Massimo Vitangeli
Coordinamento: Maurizio Coccia
Executive assistant: Miriam Pascale
Diario di viaggio: Gabriela Miteva
Media e social connection: Ilaria Benvenuti
Fotografia e video: Silvia Mantellini Faieta
Truccatrici: Huijun Cai, Silvia Mantellini Faieta, Ilaria Benvenuti, Gabriela Miteva
Traduzioni: Alessandra Di Sante
Sede: Trevi (PG), Centro per l’Arte Contemporanea “Palazzo Lucarini Contemporary”
Organizzazione e logistica: Associazione Culturale “Palazzo Lucarini Contemporary” (Presidente Giovanni Curti)
Ente patrocinatore: Comune di Trevi (Sindaco Bernardino Sperandio)
Inaugurazione: sabato 21 maggio, ore 18:30
Date: dal 21 maggio al 25 giugno 2016. Dal venerdì alla domenica dalle ore 15:30 alle 18:30. Su prenotazione per visite fuori orario. Ingresso gratuito.
Con il sostegno di: Regione Umbria, Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno

Si ringraziano Marco Puca per le cornici della Gemäldesammlung e CastelfidardoMusica per l’impianto audio

palazzolucarini

Palazzo Lucarini Contemporary è un Centro per l’Arte Contemporanea nato con l’intento di produrre, promuovere e diffondere l’arte e più in generale la cultura della contemporaneità nelle sue molteplici manifestazioni. Il Comune di Trevi concede gli spazi dell’omonimo palazzo all’Associazione Culturale Palazzo Lucarini Contemporary che, fondata nel Gennaio 2007 a seguito dello scioglimento dell’Associazione Culturale Trevi Flash Art Museum, svolge un ruolo di osservatorio e promozione del contemporaneo. Alle consuete attività espositive l’associazione aggiunge, grazie al lavoro di personale specializzato ed esperto, una serie di manifestazioni complementari (convegni, attività didattiche e workshop) dedicate sia ad un pubblico di adulti che agli studenti di ogni ordine e grado). Palazzo Lucarini Contemporary Centro d'Arte Contemporanea Contemporary Art Centre Via B.P. Riccardi 11 I-06039 Trevi (PG) t/f 0742381021 www.palazzolucarini.it - info@officinedellumbria.it No profit


Numero Corrente

Oro

“Quando l'oro parla, l'eloquenza è senza forza.”

(Erasmo da Rotterdam)

15 Luglio 2022

Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI