Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Borderlight

Venerdì 15 aprile il Ponte delle Gabelle di Milano si trasformerà da zona buia e di passaggio in un’oasi luminosa e creativa, è il primo step di Borderlight un progetto di Non Riservato – network per la socializzazione negli spazi pubblici – che unisce Arte, Light Design e territorialità. In partnership con Brera Design Disctrict, con il contribunto di Fondazione Cariplo, la partnership istituzionale del Comune di Milano e la sponsorizzazione tecnica de iGuzzini. Ad ogni solstizio Boredrlight accenderà uno spot luminoso su “linee d’ombra” di Milano e farà riscoprire porzioni di città che l’oscuritità fa vivere frettolosamente o fa dimenticare. Emblematico il caso del centralissimo Ponte delle Gabelle, prima snodo cruciale della vita urbana ora confine semi deserto fra Via San Marco e Porta Volta.
In occasione del Fourisalone 2016 l’installazione ambientale site specific Borderligh sarà quinta di molteplici attività quali la performance Relè, le sperimentazioni sulla luce e sui colori dide.de.p – design democratico partecipato, gratuite ed idonee per tutte le età, e di interventi sonori di Matteo Bennici.

micol.balaban


Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI