Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Blu/Giallo No War

Blu/Giallo No War
Opere di Ali Assaf, Paolo Bielli, Lucia Crisci, Enrico Borghini, Tommaso Franchi, Susanne Kessler, Andrea Lanini, Elly Nagaoka, Annegret Soltau, Sara Spizzichino

A cura di Susanne Kessler

Inaugurazione 4 marzo 2022 ore 18.00

Project Space Roma
Piazza dei Sanniti 42 – Roma

Fino al 13 marzo 2022

Venerdì 4 marzo 2022 inaugura presso Project Space Roma la mostra Blu/Giallo No War con le opere di Ali Assaf, Paolo Bielli, Lucia Crisci, Enrico Borghini, Tommaso Franchi, Susanne Kessler, Andrea Lanini, Elly Nagaoka, Annegret Soltau, Sara Spizzichino, a cura di Susanne Kessler: un invito che Susanne ha rivolto a diversi artisti di diverse provenienze per dire, con forza, NO alla guerra.


“Lasciate noi artisti unire i popoli, invitateci nelle zone di crisi, esponiamo con i nostri colleghi di tutti il mondo, discutiamo e diventiamo fratelli e sorelle. Oppure lasciamo che la gente ci rimproveri e si liberi della loro rabbia nei nostri confronti, ci siamo abituati e non incolpiamo più nessuno. Pensiamo: “Sì, forse c’è del vero” e continuiamo a lavorare e, se non funziona, finisce nel cestino della carta straccia senza problemi e si comincia da capo. Molti errori commessi da un artista finiscono semplicemente nel cestino.

In altri continenti si costruisce in modo diverso, si scrive in modo diverso, si fa musica in modo diverso e tutte queste cose rendono il mondo più rotondo e più comprensibile per noi, avvicinano le persone, consentono ai cercatori di significato di trovare e comprendere. Ci avviciniamo, cambiamo, ci allontaniamo di nuovo: la nostra esistenza oscilla avanti e indietro, ispirata dall’altro e mai bloccata e stagnante in un progresso ostinato.

Non vogliamo unirci all’inno funebre dei soldati che vanno alla deriva verso la morte, calpestando le delicate piante sul loro cammino. Sia i padri che le madri vogliono accompagnare la crescita e lo sviluppo dei loro figli. Il giovane vuole usare i propri talenti e crescere, l’anziano vuole guardare alla nuova giovane vita e ad un certo punto salutarsi serenamente.

Noi artisti diciamo sì alla vita, a tutte le sue forme e diversità.” (Susanne Kessler)

La cartella stampa con testi e le immagini delle opere sono al seguente link:
https://drive.google.com/drive/folders/19HeGSNhcQrzSBSpEBEvVoeH16tJx6UOY?usp=sharing

INFO

Blu/Giallo No War
Opere di Ali Assaf, Paolo Bielli, Lucia Crisci, Enrico Borghini, Tommaso Franchi, Susanne Kessler, Andrea Lanini, Elly nagaoka, Annegret Soltau, Sara Spizzichino

A cura di Susanne Kessler

Inaugurazione 4 marzo 2022 ore 18.00
Fino al 13 marzo 2022

Orari: tutti i giorni dalle 16:00 alle 20:00

Project Space Roma

Piazza dei Sanniti 42 (piano terra, cortile) – Roma

Tel +39 3337412038 
Cartella stampa e opere al link:
https://drive.google.com/drive/folders/19HeGSNhcQrzSBSpEBEvVoeH16tJx6UOY?usp=sharing

ROBERTA MELASECCA

Roberta Melasecca è architetto, curatrice indipendente ed esperta in comunicazione per l’arte e l’architettura. Ha diretto per cinque anni lo spazio Interno 14 a Roma, è titolare di un ufficio stampa per l’arte - Melasecca PressOffice - e di uno studio di mecenatismo interdisciplinare - Interno 14 next - con i quali cura e organizza mostre, eventi e premi. Segue il lavoro e le ricerche di numerosi artisti e promuove progetti curatoriali in Italia e all’estero, collaborando con diversificate realtà culturali. Dal 2019 con Interno 14 next è entrata a fare parte del progetto The Indipendent della Fondazione MAXXI, dedicato agli spazi indipendenti, ed è Ambasciatrice del Progetto Rebirth Terzo Paradiso di Cittadellarte - Fondazione Pistoletto ONLUS. Opera da molti anni nell’ambito dell’arte partecipata, adottando un modello di lavoro orizzontale che coinvolge artisti, diversi operatori culturali e le comunità locali.


Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI


Richiedi informazioni

Blu/Giallo No War