Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Ludovico Pratesi

Giovanna Vernarecci

[wp_ulike]
ArtMundCast
ArtMundCast
Ludovico Pratesi
/

Ludovico Pratesi, curatore e critico d’arte, collaboratore del quotidiano La Repubblica, Direttore Artistico di Spazio Taverna… e molto molto altro, affronta con lucidità e talvolta parole affilate – d’altronde, quanno ce vo’, ce vo’ – il tema della straordinaria ricchezza di Roma e della sua necessaria “gestione”.

Chiamare Roma città d’arte è riduttivo, chiamarla città eterna certo affettuoso ma ancora non sufficiente: Roma ha una straordinaria unicità che permette a chi la sa vivere di aprire occhi e pensiero su passato, presente e futuro contemporaneamente.

C’è però un “biglietto” necessario, per potere accedere a tanta visione: ed è la visione – se non la visionarietà – di chi gestisce e cura i suoi molti tesori di ogni tempo, una visone che deve permettere la riattivazione del passato mediante il futuro, garantendo e moltiplicando il dialogo tra quei tesori, e facendone così il nostro presente.

In pochi minuti Pratesi individua l’unicum di Roma – amatissima e pertanto capace di ottenere perdono anche quando deve superare alcuni difetti di organizzazione – e disegna la via per il superamento di un certo immobilismo: la polvere dei secoli non è grave quanto quella che si accumula quando manca il necessario dialogo non solo tra le istituzioni, ma anche tra le gestioni ed il pubblico, soprattutto quello dei giovani.

Ossia: uno sguardo sul futuro dell’arte a Roma partendo come è necessario – oltre che affascinante – dal suo passato.

4 Gennaio 2023

Giovanna Vernarecci

Mi chiamo Giovanna Vernarecci, nata a Genova (27/5/1959) e abito metà del mese a Roma dal 2014. Laureata in giurisprudenza e in teologia protestante, ho esercitato l'avvocatura per trentacinque anni. Dal 2019 ho aperto un profilo Instagram qm_roma che è collegato ad una web Radio, Radio 21 aprile Web, e ad un canale YouTube, Radio 21 aprile Web Visual. Mi occupo di Roma, che amo moltissimo, dei luoghi da vedere, della cose da sapere, delle curiosità; e contemporaneamente di arte, in particolare intervistando artisti e galleristi, perché ritengo che non si è mai troppo vicini all'arte!

Numero Corrente

Materia Solida

Nello stato solido i costituenti della materia sono legati da forze molto intense che consentono soltanto moti di vibrazione attorno a posizioni di equilibrio; Dalle avanguardie del novecento ad oggi il pensiero creativo ha trasformato la materia in un elemento magico,, talvolta disturbante, ma sempre adatto per una visione sensibile del mondo, che sia reale o immaginario.

15 Settembre 2022

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI