Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Vita da Gnomo Fortuna e altri racconti

“In un racconto la parte più difficile è quella di inventare un finale.E se invece il racconto fosse una frase con un’immagine e lasciassimo fare il resto alla nostra immaginazione? Quale sarebbe il finale?”

Alessandro Arrigo, grafico e illustratore, sarà ospite a Spazio Monti in via Madonna dei Monti 27 a Roma dal 9 al 20 dicembre 2021 con una serie di illustrazioni selezionate e curate da Monica Cecchini. I suoi lavori hanno come filo conduttore la narrazione. Sono pensieri che diventano un segno grafico con un linguaggio visivo comprensibile a tutti.

Amante degli Haiku giapponesi, realizza dei piccoli racconti come brevi referti di viaggio sulle sue esperienze o stati d’animo. In esclusiva durante questa mostra saranno presentati “Racconti per un giorno” e “Vita da Fortuna Gnomo”, due piccole produzioni editoriali.

Saranno esposti anche i suoi Bling Bling, una rilettura dei suoi disegni divenuti gioielli in acrilico e monocolore delle sue piccole storie visive.

Inaugurazione il 9 dicembre 2021 alle 18:00 – Spazio Monti, via Madonna dei monti 27 Roma

La mostra prosegue fino al 20 dicembre – dal Lunedi al Sabato dalle 15:30 alle 20:00

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Alessandro Arrigo

Alessandro Arrigo è un grafico e illustratore italiano. Lavora nel mondo della comunicazione realizzando immagini coordinate e creatività per enti pubblici e privati. Collabora con musicisti e scrittori per le copertine dei loro lavori. Alcune sue illustrazioni sono divenute complementi d’arredo per Atelier del Granaio e HomeRo Studio di architettura di interni. I suoi disegni appaiono sulla rivista We Wealth: Influencer Magazine Le sue opere hanno come filo conduttore la narrazione. Un pensiero che inizia con il segno grafico e lo porta a utilizzare diversi tipi di strumenti e tecniche, dall’illustrazione bidimensionale a china o acquerello all’utilizzo della fotografia dove inserisce le sue creature che si muovono nello spazio circostante e che in alcuni casi superano la bidimensionalità del foglio. Ambienti in cui le raffigurazioni interagiscono e interpretano i suoi stati d’animo Un linguaggio visivo semplice e comprensibile a tutti. Ha partecipato a mostre personali e collettive in Italia e all’estero fra queste al Salón internacional de Arte a Melilla con Goyart, la Biennale del libro d’artista a Castel dell’Ovo a Napoli, MACRO museo d’arte contemporanea a Roma, il Festival di fotografia Les Rencontres di Arles con la Tevere Art Gallery – TAG – di Luciano Corvaglia, le sue illustrazioni sono state esposte al Museo Orto Botanico di Roma, nel 2020 è stato selezionato al Miami New Media Festival per il Doral Contemporary Art Museum di Miami. Sugli App Store è possibile scaricare l’applicazione Decardapp che permette di condividere alcune sue illustrazioni legate alle vignette ArrigoComic. Nel 2021 ha pubblicato per la Lozzi Ediori 2POP TEN", la versione contemporanea dei 10 Comandamenti. Per ridere e pensare. Una raccolta di 10 racconti con illustrazioni d'autore. Narra l'Italia di oggi, i suoi peccati, le piccole furbizie e le speranze fondate nell'amicizia e nei sotterfugi.


Richiedi informazioni

Vita da Gnomo Fortuna e altri racconti