Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

The Image of water

Una performance multidisciplinare che rispecchia la ricerca artistica e umana di Marcela Szurkalo.
Un progetto originale nato dall’idea dell’artista Marcela Szurkalo, con video-effetti di Mattia Mariani.
La performance nasce durante il viaggio a Salina per il festival AQUA 2022 organizzato dall’associazione
Through Waters. Dal nome significativo, L’immagine dell’acqua, l’artista si pone in dialogo con i popoli del
mediterraneo, quindi di rimando con l’acqua, con le sue criticità e i suoi punti di forza.
Partendo dalla valorizzazione e dallo studio dell’elemento l’artista si inoltra nell’analisi della società
contemporanea studiando e attraversando il concetto di Homo oeconomicus, Il quale cerca sempre di
ottenere il massimo vantaggio per sé stesso divenendo, a volte, amorale ed individualista.
Utilizzando la voce, il movimento, la scrittura e il pigmento, il corpo ritrova il proprio status di uomo sociale,
interiorizzando e destrutturando il mito di Narciso, per non soccombere al nostro riflesso al nostro
individualismo l’artista interagisce con il pubblico, rendendolo parte attiva dell’azione.
La Szurkalo con questa performance vuole indagare e lavorare in quello spazio liminale che sono le
relazioni interumane, ricercando con essi anche il senso umano dell’elemento acqua tramite nuovi punti di
vista, nuovi spazi scenici istaurando nuove dialettiche.
Durante l’evento verrà presentata la personale dell’artista che si terrà alla Casa Argentina, Roma dal 1 al 17
luglio 2022.
Si ringrazia l’associazione Through Waters per l’archivio fotografico.

Alice Penconi


Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI


Richiedi informazioni

The Image of water