Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Sections of Autonomy. Six Korean Architects

Sections of Autonomy.Six Korean Architects è una mostra ospitata dalla Fondazione Pastificio Ce-rere di Roma a cura di Choi Won-joon e Luca Galofaro dedicata all’architettura coreana, che rac-conta attraverso immagini, foto e disegni, il lavoro di sei progettisti – Choi Moon-gyu (Ga.A Archi-tects), Jang Yoon-gyoo (Unsangdong Architects Cooperation), Kim Jong-kyu (M.A.R.U.), Kim Jun-sung (Architecture Studio hANd), Kim Seung-hoy (KYWC Architects), Kim Young-joon (YO2 Archi-tects) – tra i più affermati del panorama nazionale.
Le architetture scelte ed esposte in mostra appaiono come frammenti della struttura urbana, capa-ci di riprodurre la complessità dello spazio pubblico circostante e di metabolizzare al loro interno l’estrema vivacità delle metropoli coreane.

Fondazione Pastificio Cerere


Numero Corrente

Materia Solida

Nello stato solido i costituenti della materia sono legati da forze molto intense che consentono soltanto moti di vibrazione attorno a posizioni di equilibrio; Dalle avanguardie del novecento ad oggi il pensiero creativo ha trasformato la materia in un elemento magico,, talvolta disturbante, ma sempre adatto per una visione sensibile del mondo, che sia reale o immaginario.

15 Settembre 2022

Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI


Richiedi informazioni

Sections of Autonomy. Six Korean Architects