Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Romberg Interessi Personali

La Romberg Arte Contemporanea, nell’ambito della rassegna “Solo gli amanti sopravvivono (Only Lovers left alive)”, presenta la mostra collettiva “Romberg Interessi Personali”.

Interessarsi significa spostare lo sguardo da un’astrazione ad una riconoscibilità.
Interessarsi implica il coinvolgimento dei nostri sensi verso un impegno plausibile.
Interessarsi porta l’attenzione nel margine di forme che assumono fisionomie utili.

L’interesse alberga in ognuno di noi come sistema di selezione tra fatti e cose del mondo.
Non deve mai essere senza motivazioni, per non confonderlo nel pulviscolo della scomparsa.
L’interesse chiede sguardi razionali, messa a fuoco interiore, perimetri di orizzonti futuri.

Ogni interesse è strettamente personale.
Da gestire con cura amorevole.
Da conservare con memoria di salvaguardia.
Da far sedimentare per un uso collettivo, al momento opportuno, nei modi conformi.

Ogni interesse aggiunge un’attenzione nel flusso dell’indistinto.

Gli interessi personali aiutano il mondo a dipingersi con gli abiti della festa.
(Testo di Gianluca Marziani)

romberglt

Romberg Arte Contemporanea nasce negli anni Ottanta a Latina, dove ancora mancavano riferimenti culturali per la divulgazione dell’arte contemporanea. Un cammino legato da sempre alla promozione di giovani artisti attraverso esposizioni personali e collettive, la partecipazione a fiere nazionali e internazionali, l'organizzazione e il supporto di mostre in spazi pubblici e museali. Diretta da Italo Bergantini, ogni anno, Romberg presenta regolarmente in media cinque esposizioni di artisti italiani e stranieri. La galleria attualmente dispone di uno spazio al piano terra del grattacielo Baccari. Attiva nell'editoria Romberg ha cristallizzato attraverso la pubblicazione di libri e cataloghi lo scambio di energie con importanti critici e giovani curatori.


Numero Corrente

Materia Solida

Nello stato solido i costituenti della materia sono legati da forze molto intense che consentono soltanto moti di vibrazione attorno a posizioni di equilibrio; Dalle avanguardie del novecento ad oggi il pensiero creativo ha trasformato la materia in un elemento magico,, talvolta disturbante, ma sempre adatto per una visione sensibile del mondo, che sia reale o immaginario.

15 Settembre 2022

Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI


Richiedi informazioni

Romberg Interessi Personali