Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Naturalis Historia

Galleria Sospesa, una temporary art gallery fondata da Marta Banci in collaborazione con Co.De. di Francesco e Costanza Corteggiani, presenta Naturalis Historia di Paolo del Gallo di Roccagiovine a cura di Chiara Cianni.

Per il secondo progetto legato alla sua prima sede istituita a Palazzo Guidi a Roma in via Paganica 9B, Galleria Sospesa inaugura, il 18 gennaio dalle 19.00 alle 21.00, una personale dell’artista romano Paolo del Gallo di Roccagiovine.

Gli oggetti parte della sua articolata collezione, tra i quali antichi reliquiari, porte e specchi, si offrono come preziosi modelli su cui effettuare un lenticolare studio preliminare delle sue creazioni dove sono dipinti o, talvolta, inseriti elementi naturalistici o creature del mondo animale attraverso originali reinterpretazioni formali. I soggetti delle sue opere fanno capo, in senso ampio, alla zoologia e, in maniera più specifica al campo della entomologia e della ornitologia.

In Naturalis Historia si coglie un’atmosfera di sospensione, di mistero legato anche agli insondabili meccanismi della natura che attrae l’uomo e al contempo crea in lui una condizione di soggezione.
L’immagine che emerge nella ricerca artistica di Paolo del Gallo di Roccagiovine è quella di una natura come forza benefica regolata da una logica provvidenziale il cui l’equilibrio deriva da un gioco e da un’opposizione tra elementi contrastanti. Le creature del mondo animale, in virtù dei caratteri, spesso irrazionali, che li contraddistinguono, costituiscono una sorta di alter ego degli umani, una proiezione del loro mondo interiore.

Rievocando l’immagine di un dipinto del pittore ferrarese Dosso Dossi Giove pittore di farfalle, Mercurio e la Virtù (1523-1524), l’artista nel corso dell’inaugurazione del 18 gennaio, immerso in un’atmosfera che richiama un paesaggio naturalistico, sarà protagonista di un intervento performativo che lo vedrà coinvolto nel dipingere aironi e farfalle su una superficie specchiante.

Galleria Sospesa


Numero Corrente

Materia Solida

Nello stato solido i costituenti della materia sono legati da forze molto intense che consentono soltanto moti di vibrazione attorno a posizioni di equilibrio; Dalle avanguardie del novecento ad oggi il pensiero creativo ha trasformato la materia in un elemento magico,, talvolta disturbante, ma sempre adatto per una visione sensibile del mondo, che sia reale o immaginario.

15 Settembre 2022

Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI


Richiedi informazioni

Naturalis Historia