Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

MARCO MILIA – EXPLOSIO

EXPLOSIO: la mostra che esplora il caos e l’ordine della vita.

Dal 22 Marzo al 5 Aprile 2024, l’Antica Fornace di Antonio Canova a Roma ospiterà la mostra Explosio, un’opera d’arte dell’artista Marco Milia che unisce scienza e arte in una visione cosmica della vita. L’opera, composta da una serie di pannelli esagonali, rappresenta una struttura molecolare che si disgrega in una esplosione, liberando gli atomi nello spazio. L’artista ci fa entrare in contatto con la natura caotica e creativa della vita, mostrandoci il contrasto tra l’ordine e il disordine, la luce e l’ombra, il visibile e l’invisibile. L’installazione, realizzata appositamente per il luogo, si ispira alla reazione chimica che provoca la rottura dei legami atomici e la dispersione degli elementi. L’opera ci invita a riflettere sulla complessità della vita, un’eterna vibrazione di caos e ordine.
L’artista Marco Milia ha dichiarato: “L’Explosio è un dialogo tra scienza e creatività. Nel mondo microscopico, l’ordine si frantuma, e la materia si espande in una sinfonia di disintegrazione. Questo movimento di atomi ci ricorda che la vita è un continuo cambiamento, un’eterna auto-organizzazione di imprevedibilità, di caos e ordine. Ho voluto creare un’opera che mostrasse la meraviglia e il timore di fronte allo spettacolo cosmico che si nasconde dietro le molecole. Ho cercato di unire scienza e creatività, invitando gli spettatori ad osservare con occhi curiosi e ad immergersi nel mondo microscopico, parte integrante del vibrante e invisibile nucleo del mondo, al di là delle limitazioni del tempo nel quale siamo abituati a vivere.”
La mostra Explosio è curata da Rezarta Zaloshnja e si inserisce nel progetto culturale di Canova22, l’associazione che svolge la propria attività nell’Antica Fornace di Antonio Canova, luogo storico e suggestivo, dove il grande scultore ideava e modellava le sue opere. Canova22 promuove e valorizza l’arte contemporanea in tutte le sue forme e linguaggi, creando un dialogo tra antico e moderno, tra arte figurativa, musica, danza e tecnologia. La mostra sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 14.30 alle 18.30, con ingresso gratuito. Per visitare la mostra fuori dall’orario di apertura, puoi prenotare tramite email (canova22press@gmail.com) o telefono (06 23481237). Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale dell’Antica Fornace di Antonio Canova (www.canova22.com).

Info
Associazione Culturale Canova22
via Antonio Canova 22, 00186 Roma
mail: canova22press@gmail.com
tel: 06 23481237

CANOVA22


Numero Corrente

Libero pensiero

1 Marzo 2024

Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI