Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Incontro con Massimo Pulini al Museo Civico di Sansepolcro

Sabato 17 gennaio ore 17.00, nell’ambito del percorso degli Incontri al Museo con l’arte contemporanea a cura di Ilaria Margutti e promosso dal Museo Civico di Sansepolcro e dall’Istituzione Museo Biblioteca e Archivi Storici, il Museo apre le porte al grande pubblico per l’incontro con Massimo Pulini.

In occasione della mostra al Museo Civico di Sansepolcro per il progetto “Incontri al Museo. Dialoghi al presente con l’arte contemporanea”, Pulini espone, nelle sale del Tesoro della Cattedrale, una serie di negativi in vetro (documentazione di antichi dipinti e di arredi storici), appartenenti all’Archivio Villani di Bologna.

Le lastre fotografiche presentano soluzioni visive che sono dei veri e propri attraversamenti nella storia delle immagini, “confronti e dialoghi che creano incroci tra un passato da documentare e di cui preservare la conoscenza e un presente dal volto più ambiguo e oscuro”, in un sapiente gioco con il campionario visivo della nostra cultura.
“Una testimonianza che sottolinea con forza il fascino dell’oggetto trovato e che collabora alla collezione di ricordi e di figure sopravvissute e da riscoprire”.

Massimo Pulini da oltre un ventennio svolge ricerche nel campo della Storia dell’Arte, pubblicando saggi su riviste scientifiche come “Studi di Storia dell’Arte”, “Nuovi Studi”, “Arte/Documento”, “Accademia Clementina”, “Ars”, e svolge la sua attività artistica in qualità di pittore esponendo, a partire dal 1976, in importanti gallerie private e pubbliche, sia italiane che internazionali. Ha partecipato a fondamentali mostre curate dai critici Maurizio Calvesi, Italo Tomassoni e Italo Mussa. Successivamente ha affrontato un lungo tragitto di ricerca individuale, sempre in dialogo con la Storia della Pittura e con la memoria, che lo ha portato ad allestire vaste personali in Musei italiani e francesi, come l’esposizione tenuta a Villa Adriana di Tivoli (1997) e le antologiche della Saline Royale di Besançon (1997) e della Galleria Nazionale di Parma (1999). Insegna Storia dell’Arte all’Accademia di Bologna e ha curato la prima edizione della Biennale del Disegno di Rimini (12014). Oggi è Assessore alla Cultura del Comune di Rimini.

L’appuntamento è per sabato 17 gennaio alle ore 17, nella Sala del camino del Museo Civico di Sansepolcro, con Massimo Pulini e Ilaria Margutti. La mostra degli artisti invitati agli incontri è visitabile fino al 15 marzo 2015 durante l’orario di apertura del Museo Civico (tutti i giorni 10.00-13.00 / 14.30-18.00). L’ingresso è gratuito nei giorni degli incontri, mentre negli altri giorni si rispetteranno le tariffe regolari del museo (intero – € 8,00; oltre i 65 anni di età, gruppi minimo 10 persone e giovani dal 19 ai 25 anni – € 5,00; da 10 a 18 anni di età – € 3,00; ragazzi da 0 a 10 anni, giornalisti e militari – Ingresso gratuito).

SCHEDA INFORMATIVA

PROGETTO ANNUALE DI ARTE CONTEMPORANEA Quinta edizione di “Incontri al Museo: Dialoghi al presente con l’arte
CON LA PARTECIPAZIONE DI: Demetrio Paparoni, Massimo Pulini, Saverio Mercati, Claudio Ballestracci
A CURA DI: Ilaria Margutti

INFO PUBBLICO

SEDE:
MUSEO CIVICO DI SANSEPOLCRO
Via Niccolò Aggiunti, 65 – 52037 Sansepolcro, Arezzo
Telefono – Fax: +39 0575 732218
Mail: museocivico@comune.sansepolcro.ar.it

DATE E ORARI
Inaugurazione mostra:
domenica 11 gennaio 2015, ore 17.00
Durata mostra: 11 gennaio – 15 marzo 2015

Incontri:
Massimo Pulini, sabato 17 gennaio ore 17.00
Saverio Mercati, sabato 31 gennaio ore 17.00
Claudio Ballestracci, sabato 7 febbraio ore 17.00

Orario:
Tutti i giorni 10.00-13.00 / 14.30-18.00

Biglietti per la visita al Museo:
Intero – € 8,00
Oltre i 65 anni di età, gruppi minimo 10 persone e giovani dal 19 ai 25 anni – € 5,00
Da 10 a 18 anni di età – € 3,00
Ragazzi da 0 a 10 anni, giornalisti e militari – Ingresso gratuito
L’INGRESSO ALLA MOSTRA È GRATUITO NEI GIORNI DEGLI INCONTRI

INFO e CONTATTI:
Direttore Museo Civico: Mariangela Betti – Funzionario del Comune di Sansepolcro | Telefono: +39 0575 732218

Curatrice progetto: Ilaria Margutti | Mobile: 349 6442920 | Mail: ilaria.margutti@gmail.com
Web: https://www.facebook.com/CsermArcheologica

INFO STAMPA
Ufficio stampa: Flpress
Flavia Lanza | Mobile: 340 9245760 | Mail: ufficiostampaflpress@gmail.com

FLpressFlaviaLanza

L’arte ha sempre fatto parte e del mio percorso di studio e delle mie esperienze lavorative: dagli studi in Architettura, presso l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli e al lavoro presso uno studio di Architettura d’interni, passando attraverso la promozione e vendita di opere d’arte, come Art Promoter Specialist per la Franco Maria Ricci e poi la “FMR-ART’È”, fino alle più recenti esperienze nella comunicazione, sviluppo e promozione dei progetti artistici e culturali. Da quando nel 2005 mi sono trasferita a Milano per frequentare il corso di laurea in “Comunicazione e gestione dei mercati dell’arte e della cultura”, presso lo IULM, ho iniziato a lavorare come Art Project Manager e ufficio stampa free lance presso alcune gallerie d’arte contemporanea e concept store (Famiglia Margini; Misael, Milano-Vicenza-Shanghai; CLAC, Roma; Red Stamp Art Gallery, Amsterdam) Nel 2011 ho conseguito il master in formazione manageriale “Art & Cultural Skills for Managment” presso la LUISS a Roma, con un progetto espositivo per la sede di Radio 3 a Roma, e il Master in “Organizzazione Mostre ed Eventi Culturali”, con un progetto di mostra itinerante (Cina, America, Australia), presso Contemporanea Progetti di Firenze, dove ho poi collaborato per 6 mesi nell’ufficio di Progettazione e Organizzazione di mostre d’Arte. Dal 2012 - 2013, ho lavorato per le relazioni stampa e lo sviluppo e la promozione di progetti artistici e culturali presso la galleria d’arte contemporanea E-lite studiogallery di Lecce. Il mio lavoro come ufficio stampa 2.0 e art project manager free lance (FLPress) va dalla comunicazione e promozione di mostre e progetti d’arte contemporanea in Italia e all’estero, alla produzione di web content e testi critici per artisti italiani e stranieri. Vivo e lavoro tra Napoli, Roma e Milano.


Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI