Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

“Il Cielo in una stanza” inaugurazione opera di Massimo Livadiotti

Il 22 settembre sara inaugurata “Il Cielo in una stanza” opera di Massimo Livadiotti

‘Il cielo in una stanza….’ parafrasando la famosa e bellissima canzone di Gino Paoli l’artista Massimo Livadiotti invita gli amici a visitare la sua camera da letto divenuta attraverso la pittura la sua ‘Stanza dei paesaggi’. Le pareti concepite come appunto paesaggi della memoria e del viaggio…..il letto in legno dipinto come luogo del pensiero e della psiche…….il mobile come elemento simmetrico e speculare……e lo specchio pensato come una ‘soglia’ sugli aspetti esoterici del mondo naturale.

Durante l’inauguarazione sarà presentata l’iniziativa
“All’esquilino: Un incontro con l’artista” : una serie di visite guidate ai vari atelier degli artisti dell’esquilino promossa da Noi Di Esquilino (gruppo di persone che si riuniscono per promuovere la cultura nella zona)

info:

22 settembre ore 18:30
Piazza Vittorio Emanuele secondo n 31 terzo piano

maxlivadia@gmail.com
noidiequilino@gmail.com

emanuelacina


Numero Corrente

Materia Solida

Nello stato solido i costituenti della materia sono legati da forze molto intense che consentono soltanto moti di vibrazione attorno a posizioni di equilibrio; Dalle avanguardie del novecento ad oggi il pensiero creativo ha trasformato la materia in un elemento magico,, talvolta disturbante, ma sempre adatto per una visione sensibile del mondo, che sia reale o immaginario.

15 Settembre 2022

Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI