Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Dulk – Broken Thoughts

La Galleria Varsi presenta il primo solo show di Dulk in Italia, Broken Thoughts, mostra a cura di Marta Gargiulo e Massimo Scrocca.

Lo spazio trasformato attraverso i diversi elementi della natura in foresta, prevede un percorso realizzato con la presenza di paesaggi fitti di vegetazione, in cui viene accolta l’ultima produzione dell’artista, che esamina il rapporto tra natura, fantasia e gioia.

L’operato di Dulk prende forma attraverso il suo approccio con il disegno. L’artista nel momento in cui impugna la matita abbandona le sovrastrutture che connotano l’essere umano adulto per lasciarsi andare alla spontaneità che anima la fantasia del bambino, riuscendo a focalizzarsi su una infinita gamma di dettagli, fondamentali alla caratterizzazione dei suoi soggetti: la natura e gli animali che ospita.

Dulk crea paesaggi che fondono la sua ricerca sulla pittura tradizionale fiamminga a un immaginario dai toni surreali. Sin dall’infanzia ha coltivato una passione per la natura, nata quando suo padre gli fece conoscere le enciclopedie fotografiche in bianco e nero in cui erano immortalate migliaia di specie animali.

Da quel momento l’artista non ha mai smesso di disegnare, sempre ispirandosi alla natura ma dando vita a personaggi inventati, che trovano spazio in uno scenario naturale e vigoroso. Questo linguaggio ha contraddistinto le narrazioni di Dulk dal principio, in una ricerca che lo ha portato a diventare oggi un illustratore presente nel circuito galleristico internazionale e sui muri delle città che attraversa.

galleriavarsi

Galleria d'Arte a Roma, zona Campo de' Fiori. Street art - Graffiti


Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI