Contemporary Art Magazine
Autorizzazione Tribunale di Roma
n.630/99 del 24 Dicembre 1999

Cut The Art – Una mostra virtuale

CUT THE ART è un progetto curatoriale di una mostra immaginaria resa possibile grazie al web. Tagliare l’arte, il titolo del progetto tradotto in italiano, sta ad indicare un momento preciso della storia dell’arte. Siamo in Italia, nel secondo dopoguerra, Lucio Fontana è l’artista che più di altri suoi colleghi decide di rompere con la tradizione artistica. Rompere ovvero tagliare con una lama che utilizza al posto del pennello, anzi prima dipinge la tela e in seguito la fende. Un gesto non solo provocatorio ma un’operazione volta alla ricerca, seppur solo ideale, di uno spazio infinito. Le opere di Fontana sono i presupposti per un’arte che verrà, un tentativo di uscire dalla materia, dalla realtà consacrata, per arrivare all’intelligenza dell’uomo. Quadri che incitano solo alla riflessione, alla rappresentazione dell’uomo nello spazio. Una visione rinnovata, un’anticipazione dei viaggi dell’astronauta nello spazio,che porta nuove scoperte, ma anche nuove sensazione dell’uomo, soprattutto dolorose, Fontana fu profetico anche per quanto riguarda l’utilizzo della televisione come medium artistico, fiducioso nel progresso tecnologico e scientifico, di cui l’arte era destinata a servirsi Lucio Fontana è lo spunto per un progetto curatoriale molto più ampio. Il percorso indaga infatti la poetica di Fontana attraverso tre macro argomenti: SPACE – SPAZIO | CUT – TAGLIO | MONOCHROME – COLORE MONOCROMATICO.

redazione


Numero Corrente

Oro

“Quando l'oro parla, l'eloquenza è senza forza.”

(Erasmo da Rotterdam)

15 Luglio 2022

Rubriche

Occhio sul mondo

Uno sguardo sugli eventi internazionali

In Biennale

LA BIENNALE DI VENEZIA 2022 - I PROTAGONISTI